Cosa non deve mancare nell’armadio di un escursionista?

Chi ama fare trekking sa quanto è importante avere il giusto abbigliamento. Grazie a questo possiamo affrontare le intemperie, ripararci dal freddo lasciando comunque respirare la pelle, coprirci al meglio senza essere però limitati nei movimenti. Proprio per queste fondamentali funzioni che svolge l’abbigliamento per un amante delle scampagnate abbiamo pensato di stilare una lista di capi di abbigliamento a cui un escursionista non può rinunciare.

      Pile. Avere un capo di abbigliamento realizzato con questo tessuto ci permette di praticare escursione anche nei giorni più freddi. Il pile ci ripara dal gelo, e avvolge il nostro corpo in una delicata carezza.

      Maglietta in tessuto tecnico. Se non vogliamo rischiare di sudare eccessivamente durante la camminata (per poi rischiare di prendere troppo freddo quando ci fermiamo nelle soste o all’arrivo) dobbiamo scegliere una maglia che sia realizzata con un tessuto tecnico. Questo è traspirante, e ci evita di bagnarci e di emanare odori sgradevoli.

      Giacca in primaloft. Sostituisce il piumino, ed è perfetta in inverno.

      Guscio esterno impermeabile. Solitamente realizzato in goretex, un materiale traspirante e allo stesso tempo impermeabile. Con questa protezione possiamo ripararci da vento e pioggia.

      Pantaloni. Devono essere anche questi in un tessuto specifico, che si asciughi in fretta e che sia comodo e traspirante.

      Scarpe da trekking. Sono calzature ideali per chi pratica questo sport, che ci permettono di affrontare anche i terreni più ostili e scoscesi.

      Calze da trekking. Da mettere sotto le scarpe giuste, sono comode e ci tengono il piede al caldo senza farlo sudare. Inoltre prevengono la formazione di vesciche dolorose.

      Cappello con visiera. Utile soprattutto in estate, per ripararci dal sole.

      Occhiali da sole. Anche in questo casa vanno usati nella bella stagione, ma persino in inverno ne avremo bisogno. Ci proteggono dai raggi UV e ci permettono di vedere bene anche con un sole accecante.

      Guanti. Se il clima è particolarmente rigido non possiamo pensare di farne a meno. Ci proteggono dal freddo e da eventuali screpolature delle mani.

Per altri contenuti simili puoi consultare il portale dedicato all’abbigliamento sportivo e la pagina dei pantaloncini da donna per escursionismo e campeggio.