Differenza tra robot aspirapolvere e robot lavapavimenti

I robot aspirapolvere sono dei dispositivi ideati per la pulizia dei pavimenti della vostra casa, si tratta di robot a tutti gli effetti che sono realizzati proprio per poter lavorare in completa autonomia e senza alcun bisogno di assistenza. I robot aspirapolvere sono in effetti la nuova frontiera della pulizia dei pavimenti e in breve tempo hanno praticamente preso il posto delle aspirapolveri che in passato avevano il primato assoluto in merito agli strumenti che servivano per la pulizia dei pavimenti, ovviamente per quanto riguarda l’aspirazione della polvere. I robot aspirapolvere sono una delle soluzioni migliori per andare ad occuparsi della pulizia dei pavimenti; se per esempio lavorate a tempo pieno, oppure siete del tutto impossibilitati a passare l’aspirapolvere tutti i giorni per eliminare dai pavimenti sporco e polvere, allora una buona alternativa sarebbe proprio quella di andare ad acquistare un robot aspirapolvere. In commercio se ne possono trovare davvero tantissimi modelli, alcuni caratterizzati da funzioni più basiche e semplice, altri invece molto più moderni e all’avanguardia sia in merito alla struttura che alle funzioni che svolgono.

Se volete capire quali sono le vostre possibilità di scelta in merito ai vari modelli di robot aspirapolvere disponibili in commercio, vi invito a consultare la guida che potete trovare su  guidarobotaspirapolvere.it dove ci sono una serie di articoli che vi faranno proprio da guida nella scelta del robot.

Negli ultimi anni, oltre ai robot aspirapolvere, sono nati anche dei modelli che permettono di andare a lavare i pavimenti in completa autonomia. Si tratta di veri e propri robot lavapavimenti. Ma quali sono le differenze tra questi due tipi di robot?

Il robot aspirapolvere è un tipo di robot che permette semplicemente di andare ad aspirare la polvere e lo sporco che potrebbe accumularsi sui pavimenti, quindi va a sostituire quella che è una semplice aspirapolvere. Invece i robot lavapavimenti sono realizzati per andare a svolgere una sorta di lavaggio sui pavimenti. Il lavaggio potrebbe essere sia a secco, magari a base di vapore o fatto utilizzando un panno umido, oppure realizzano un classico lavaggio con acqua e detersivo. Quindi la principale differenza tra i due modelli è proprio la funzione per cui sono progettati.