Estrattore di succo, l’ideale per un regime alimentare sano

Seguire una dieta sana, in grado di fornire benefici al nostro organismo non è semplicissimo. Se per le persone adulte la caoticità di una giornata tipo rende difficile cercare di nutrirsi al meglio, i più piccoli sono invece soliti indulgere in regimi nutrizionali spesso sbagliati, nei quali ciò che conta realmente è il piacere del gusto.
In queste condizioni diventa complicato riuscire ad ottemperare alle indicazioni date dai medici (cinque razioni di frutta o verdura ogni giorno), oppure dall’Organizzazione Mondiale della Salute, che fissa a 400 grammi la razione media giornaliera di vegetali che sarebbero ideali per una dieta sana.
In nostro soccorso può però arrivare la tecnologia, sotto forma dell’estrattore di succo a freddo, un elettrodomestico sempre più presente nelle nostre cucine, proprio per gli evidenti benefici di cui è portatore. Andiamo dunque a vedere di cosa si tratti precisamente.

Cos’è l’estrattore di succo a freddo

Per estrattore di succo a freddo si intende per dispositivo simile ad una centrifuga, che però lavora in maniera assolutamente diversa per preparare l’estratto finale. Se infatti la centrifuga opera ad alta velocità, l’estrattore porta avanti il procedimento a regimi molto più rilassati, tali da non provocare mai il surriscaldamento della macchina. In tal modo non solo il succo che sarà prodotto risulta più puro e gustoso, ma viene anche impedita la sua possibile ossidazione, che è uno dei corollari possibili nel caso di estrazione ad alta velocità.
La comodità di un elettrodomestico di questo genere è del tutto evidente se solo si pensa che spesso i più piccoli sono portati a scartare l’idea di consumare frutta e verdura, mentre possono invece essere conquistati da un succo gustoso, che può così apportare loro gli elementi nutrienti contenuti all’interno della frutta e della verdura utilizzate.
Il succo realizzato per questa via, è peraltro molto più sano di quello che può invece essere reperito in commercio, considerato come il secondo è viziato dalla presenza di zuccheri, conservanti ed altre sostanze tali da andarne ad alterare la genuinità.
Occorre però sottolineare come in commercio sia presente una notevole varietà di modelli tale da confondere le idee di chi abbia intenzione di adottare un estrattore di succo a freddo nella propria abitazione. Proprio per cercare di chiarire al meglio il quadro prima di procedere all’acquisto, il nostro consiglio è di visionare le pagine di questo sito, una vera e propria miscellanea in grado di far capire quali siano i fattori da privilegiare in sede di scelta.