Frullatori a immersione, fasce di prezzo

I frullatori a immersione si sono guadagnati il podio in cucina per la varietà di funzioni che sono in grado di assolvere, sempre più versatili e accessoriati. Ma non tutti i mixer hanno le stesse caratteristiche e, soprattutto, lo stesso prezzo. Non è solo, come si potrebbe pensare, una questione di marca, certo anche quella influisce non poco, ma sono le potenzialità e le opzioni accessorie che distinguono un frullatore dall’altro, senza trascurare l’aspetto dei materiali di fabbricazione che incidono notevolmente sulla qualità del prodotto. Di mixer in commercio sono pieni gli scaffali e le homepage dei siti specializzati, fra questi segnaliamo www.frullatoreaimmersione.it dove è possibile monitorare le ultime novità con costanti aggiornamenti riguardanti le ‘new entries’ sul mercato di riferimento.

Ma quanto può costare un frullatore a immersione? Ecco che si prospettano quattro fasce di prezzo, a partire dalla più bassa dove rientrano modelli base a due velocità, senza accessori o con al massimo un paio, piede in plastica e wattaggio compreso fra 200 e 500w. Questi apparecchi si possono agevolmente trovare in commercio anche online a prezzi inferiori ai 40 euro. Si sale in fascia media con modelli fra 40 e 80 euro, accessoriati di due o tre inserti forniti nel kit in dotazione, con piede in acciaio inox e wattaggio che si spinge fino ai 900w nei migliori della serie, anche le velocità raddoppiano da 2 a 4.

Si considerano di fascia alta i frullatori a immersione il cui prezzo oscilla fra gli 80 e i 160 euro, qui gli accessori arrivano a 5, 6 e il piede è sempre in acciaio inox, con un motore più potente azionato da 10 o più velocità per un wattaggio fra i 600 e i 900w. Si potrebbe considerare chiusa la terna dei mixer ad uso domestico, ma se ne può aggiungere un’altra a parte per quanto riguarda i prodotti di fascia professionale. Si tratta di frullatori ad uso industriale o artigianale, utilizzati  nei ristoranti piuttosto che in pasticceria, il costo supera i 200 euro, in alcuni modelli di questa tipologia il piede in acciaio fa corpo con l’apparecchio non essendo separabile, il wattaggio supera i 1000w.